“Laboratorio di composizione”

Teoria e pratica di composizione e arrangiamento per chitarra classica, discussione dei lavori in corso, discussione dei lavori in corso elaborati in comune, etc.
Regole del forum
III I nostri MP3, OGG, WMV e MOV, diritti d'autore
VII Modalità per la pubblicazione degli spartiti

Laboratorio di composizione
Teoria e pratica di composizione e arrangiamento per chitarra classica, discussione dei lavori in corso, discussione dei lavori in corso elaborati in comune, etc.

Per partecipare bisogna essere iscritti almeno al gruppo 002. Una volta iscritti al gruppo è possibile allegare ai messaggi i seguenti tipi di file :
Audio: mp3 ogg wav midi
Video: mov wmv
Spartiti: pdf jpg gif png
Web: xml mxl
Notazionali: mus (Finale) mscz mscx (Musescore)
Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

“Laboratorio di composizione”

Messaggio da Paolo Romanello » mer 03 ott 2012, 08:36

Questo post per informarvi della disponibilità da parte del maestro Delcamp ad aprire una specifica sezione del forum dedicata all’argomento composizione, peraltro già presente nel forum francese col nome di Atelier di scrittura.
La proposta è nata da uno scambio di idee che ho avuto con Elisa Alberti, che è stato prontamente intercettato da Paola Liguori e trasmesso da Alma Steiner al maestro.
Ora è necessario verificare il reale interesse per l’argomento, quindi intervenite numerosi per dire la vostra.
Anche se spesso la composizione musicale è vista come una materia per esperti, chi studia seriamente la chitarra classica acquisisce già una buona parte delle conoscenze tecniche necessarie per affrontare anche il versante creativo della musica, almeno limitatamente al suo strumento.
Quando parlo di composizione non mi riferisco alla realizzazione di opere formalmente strutturate (sonate, suite, concerti ecc..), ma semplicemente alla capacità di trascrivere su carta e quindi rendere disponibili e riproducibili da parte di altre persone delle semplici idee musicali, quelle stesse idee che molti di noi improvvisano giocando con la chitarra (to play = jouer = giocare = suonare!) per esempio nei vari giochi musicali e di improvvisazione proposti dal m°Delcamp nel suo metodo di insegnamento. Cercheremo quindi di confrontarci ed esercitarci insieme per superare quella difficoltà ben conosciuta da tutti i creativi e nota come “sindrome del foglio bianco”.
Il contenuto di base di questa sezione, che potrà poi essere ampliato o modificato a seconda dei vostri suggerimenti e dell’interesse suscitato, potrebbe essere centrato sui seguenti punti:
- Scambio di consigli e strumenti di supporto per prendere dimestichezza con la composizione sulla chitarra, dalla bibliografia ai supporti mediatici e al web .
- Analisi di brani (forma, struttura, scelte armoniche e melodiche) di dominio pubblico o previa concessione dell’autore che sarà poi invitato ad intervenire nella discussione.
- Proposta di piccole strutture di base (p.e. 4 misure) su cui esercitarsi a comporre seguendo delle linee guida.
- Proposte di lavoro di gruppo.
Mi auguro che questa nuova idea possa costituire un elemento di serenità, di crescita culturale e di unione del nostro gruppo e con l’occasione mi permetto di ricordare a tutti che lo spirito di un Forum non è quello di una scuola dove ci sono professori ed allievi, ma un luogo di scambio e confronto dove ogni persona ha diritto di intervenire indipendentemente dalla propria preparazione (..sono ammesse anche le castronerie!) ed ognuno è responsabile in proprio, attribuendo il giusto peso alle affermazioni altrui.
Pertanto invito a rivolgersi ai moderatori e agli amministratori per qualunque questione attinente la condotta irregolare di una persona, senza avviare degli inutili e controproducenti botta e risposta.
Chiudo con un ringraziamento particolare a Paola Liguori, attentissima a tutto ciò che si muove nel Forum, che ha colto al volo la possibilità di realizzare questa cosa, ad Alma Steiner che si è fatta cortesemente portavoce dell’idea, ovviamente al maestro Delcamp che rende possibile tutto e, “last but not least”, ad Elisa Alberti che condivide con me l’entusiamo per questa iniziativa e darà il suo grandissimo contributo.
Attendo numerose repliche!
Ultima modifica di Paolo Romanello il gio 04 ott 2012, 13:05, modificato 1 volta in totale.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2922
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Magic Guitar » mer 03 ott 2012, 09:36

E la prima replica è la mia: Idea bellissima che approvo in pieno e con entusiasmo. Poter approfondire la materia, addentrandomi nei meandri dell'armonia, è una cosa che avrei sempre voluto fare ma che,per vari motivi, non ho potuto approfondire. Questa è la giusta occasione!

Un bravo al promotore ed agli organizzatori ed ovviamente, dulcis in fundo, a J. F.Delcamp.

:bye:
Ferdinando Bonapace

Bute

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Bute » mer 03 ott 2012, 10:12

Ottima idea, giusto in questi mesi ho iniziato, con il mio maestro, a studiare armonia e composizione, con il classico Schonberg e le regole di contrappunto di Dubois, sono completamente all'inizio ma se posso darò il mio contributo.

Avatar utente
Alessandro Altieri
Messaggi: 828
Iscritto il: mer 05 mar 2008, 22:31
Località: Campania

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Alessandro Altieri » mer 03 ott 2012, 10:24

Io sono ASSOLUTISSIMAMENTE IGNORANTE in materia ( e non solo in quella ... hehe :mrgreen:) e quel poco che faccio lo so fare soltanto "a lume di naso" però parteciperò con grande entusiasmo (anche se, conoscendomi, non posso garantire altrettanto grande assiduità :?) e con la speranza di riuscire in ogni caso ad imparare qualcosa ....
Grazie
Alex :bye:
La chitarra, contrariamente a tanti umani - specie di sesso femminile - non mente mai !

Fed.Poloni
Messaggi: 532
Iscritto il: mar 30 ago 2005, 13:18
Località: Milano

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Fed.Poloni » mer 03 ott 2012, 10:59

Bellissima iniziativa che seguirò con interesse. Le cose che ogni tanto ho la faccia tosta di proporvi sono assolutamente selvatiche e ho sempre l'impressione di essere un analfabeta che tenta di scrivere poesie. :P
Grazie!
Federico Poloni

Marco

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Marco » mer 03 ott 2012, 12:24

Io sono d'accordissimo!
Però mi sorge un dubbio: può l'argomento essere affrontato da chi non ha le basi di teoria musicale?
Io ricordo che prima della scuola non capivo un accidente di figure e strutture musicali, per quanto mi impegnassi da autodidatta -occorre sempre, a mio avviso, un percorso didattico strutturato-

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Paolo Romanello » mer 03 ott 2012, 12:48

Marco ha scritto:Io sono d'accordissimo!
Però mi sorge un dubbio: può l'argomento essere affrontato da chi non ha le basi di teoria musicale?
Io ricordo che prima della scuola non capivo un accidente di figure e strutture musicali, per quanto mi impegnassi da autodidatta -occorre sempre, a mio avviso, un percorso didattico strutturato-
Come ho scritto nell'introduzione, un Forum non è una scuola, ma un luogo di scambio in cui si può anche chiedere a chi è più esperto e che può aiutare ad ottenere indicazioni utili. Ognuno avrà così la possibilità di valutare individualmente quali siano le proprie esigenze formative, anche in funzione degli obiettivi che si propone (mica dobbiamo diventare tutti dei compositori), ed eventualmente ricorrere a percorsi didattici organizzati.
In ogni caso io ritengo che chi suona la chitarra classica anche a livello amatoriale debba possedere le basi della teoria musicale, è una condizione necessaria per avere consapevolezza di ciò che fa, e se non le possiede dovrebbe mettersi in condizione di acquisirle; in altri paesi più evoluti la teoria musicale fa parte dei normali programmi di insegnamento scolastico.
:okok: :bye:
P:S: date comunque un'occhiata alla sezione del forum francese, se volete farvi un'idea di come potrebbe funzionare da noi.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

tritono

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da tritono » mer 03 ott 2012, 16:01

Lodevole iniziativa !
Avete già delle idee per dei topic propedeutici ?

:bye: tritono .

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Paolo Romanello » mer 03 ott 2012, 16:58

tritono ha scritto:Lodevole iniziativa !
Avete già delle idee per dei topic propedeutici ?
:bye: tritono .
Qualche idea da proporre io ce l'ho, ma ne parleremo senz'altro in seguito: perchè l'iniziativa possa andare a buon fine è necessario che questo topic abbia molti riscontri positivi.
Questo è in pratica un test per valutare il grado di interesse, per non correre il rischio di sprecare spazio ed energie preziose. Per questo motivo ringrazio moltissimo tutti voi che avete già risposto e tutti quelli che vorranno farlo in seguito e vi chiedo di pubblicizzare la cosa tra gli altri componenti del forum che potrebbero essere interessati.
Ovviamente un forum si costruisce dal basso, con la partecipazione ed i contributi di tutti, ognuno avrà libertà di proporre gli argomenti che desidera, sperando di trovare interlocutori che sappiano dargli delle risposte valide. Confido nella partecipazione di persone preparate anche professionalmente, ma in ogni caso ognuno è invitato a portare il suo contributo. Dare e ricevere cultura, è una filosofia applicata in molti college d'oltreoceano dove gli allievi più avanzati si mantengono in parte allo studio fornendo insegnamenti a quelli più giovani e ha sempre dato ottimi frutti.
:okok: :bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6958
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Giorgio Signorile » mer 03 ott 2012, 17:03

Bell'iniziativa! cercheremo di mediare tra tecnica-improvvisazione-libertà creativa-studio....per dare un taglio amatoriale ma serio alla cosa. Ciao

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Paolo Romanello » mer 03 ott 2012, 18:12

Giorgio Signorile ha scritto:Bell'iniziativa! cercheremo di mediare tra tecnica-improvvisazione-libertà creativa-studio....per dare un taglio amatoriale ma serio alla cosa. Ciao
Grazie mille Giorgio, inutile dire che la tua collaborazione sarà preziosa, speriamo che si riesca a concretizzare, può diventare un'esperienza bellissima.
:merci: :okok: :bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Claudio Traino

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Claudio Traino » mer 03 ott 2012, 18:26

BELLISSIMA IDEA. Non so fare assolutamente nulla, ma sono molto interessato a... capirci qualcosa.
Grazie a tutti, Paolo sei un grande!!! :okok:
:bye:

mito3D

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da mito3D » mer 03 ott 2012, 19:35

Ottima idea!!! e complimenti a chi l'ha avuta :bravo: , quando si è a zero in composizione (come il sottoscritto :wink: ) deve essere ancora più divertente :lol:

Campan

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da Campan » mer 03 ott 2012, 20:06

Sì, ottima iniziativa: anche se non mi sono mai cimentato in composizioni classiche (ma una canzoncina leggera sì :mrgreen: - linea melodica e accordi di accompagnamento), soltanto qualche trascrizione e arrangiamento, credo che il laboratorio possa comunque essere utile anche per queste altre tipologie di elaborazione musicale... :roll:
Bravo Paolo!
Un abbraccio
da Campan :bye:

oiram91
Messaggi: 274
Iscritto il: lun 11 lug 2011, 10:07

Re: “LABORATORIO DI COMPOSIZIONE” : preparazione all’apertur

Messaggio da oiram91 » mer 03 ott 2012, 21:58

:bravo: Paolo
:bravo: a tutti

Torna a “Laboratorio di composizione”