Fondamenti di armonia per chitarra

Teoria e pratica di composizione e arrangiamento per chitarra classica, discussione dei lavori in corso, discussione dei lavori in corso elaborati in comune, etc.
Regole del forum
III I nostri MP3, OGG, WMV e MOV, diritti d'autore
VII Modalità per la pubblicazione degli spartiti

Laboratorio di composizione
Teoria e pratica di composizione e arrangiamento per chitarra classica, discussione dei lavori in corso, discussione dei lavori in corso elaborati in comune, etc.

Per partecipare bisogna essere iscritti almeno al gruppo 002. Una volta iscritti al gruppo è possibile allegare ai messaggi i seguenti tipi di file :
Audio: mp3 ogg wav midi
Video: mov wmv
Spartiti: pdf jpg gif png
Web: xml mxl
Notazionali: mus (Finale) mscz mscx (Musescore)
Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Paolo Romanello » gio 01 nov 2012, 11:00

http://pguiducci.com/miscellaneous/books/fndarm.pdf
A questo link potete leggere e scaricare come pdf un utilissimo volume di Paolo Guiducci, l'unico che conosco sull'argomento disponibile gratuitamente ed in italiano, dal titolo "Le Scale e gli Accordi - Fondamenti di Armonia - Diteggiature per Chitarra".
E' scritto da un chitarrista, anche se non di formazione classica, per i chitarristi ed è un condensato di informazioni, molto utile per visualizzare in pratica sullo strumento i concetti di teoria. E' in parte un volume di studio e in parte di consultazione, se non avete nozioni di teoria, affrontate una prima lettura della prima parte descrittiva per cominciare ad assimilare i concetti fondamentali, tralasciando quella relativa alla diteggiatura delle scale.
Aspetto un vostro riscontro o eventualmente altri suggerimenti analoghi.
:bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

carlo malfetta

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da carlo malfetta » ven 02 nov 2012, 14:41

..fiuhh!! Decisamente un bel lavoro ma...non è assolutamente alla mia portata...ci metterei un secolo a ..cominciare a capirlo! Grazie comunque..
Ciao,Carlo.

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Paolo Romanello » ven 02 nov 2012, 21:10

Guarda Carlo, il primo impatto con i libri di teoria è sempre spaventoso, ma ti garantisco che è solo una questione di metodo.
In questo volume tutto è spiegato, non c'è nulla che sia dato già per scontato, quindi è alla portata di chiunque, non richiede un substrato di conoscenze.
Ci sono due modi per affrontare lo studio, il primo è quello di iniziare con una lettura sommaria per inquadrare la materia anche senza assimilarne i concetti, poi una o più letture cercando di approfondire gli argomenti, oppure capitolo per capitolo procedere lentamente, rileggendo molte volte ciò che non si comprende.
Comunque per qualunque dubbio sul forum troverai sempre qualcuno che to può aiutare.
:okok: :bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Campan

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Campan » dom 04 nov 2012, 23:34

Paolo :P
qui sul Delcamp ti dovrebbero fare un monumento (virtuale? :mrgreen: )...
Non so da quanto tempo cercavo un manuale così, sistematico e specifico per chitarra, per riordinare nozioni sparse e spesso scollegate, desunte da testi generici, lezioni estemporanee o spunti occasionali... :?
Già salvato sul desktop, in primo piano, leggerò avidamente. :ouioui:
Un abbraccio riconoscente per il tuo eccellente lavoro :bravo:
da Campan :bye:

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Paolo Romanello » lun 05 nov 2012, 09:18

Campan ha scritto:Paolo :P
qui sul Delcamp ti dovrebbero fare un monumento (virtuale? :mrgreen: )...
Non so da quanto tempo cercavo un manuale così, sistematico e specifico per chitarra, per riordinare nozioni sparse e spesso scollegate, desunte da testi generici, lezioni estemporanee o spunti occasionali... :?
Già salvato sul desktop, in primo piano, leggerò avidamente. :ouioui:
Un abbraccio riconoscente per il tuo eccellente lavoro :bravo:
da Campan :bye:
Grazie Pietro, io vorrei solo che tutti comprendessero l'importanza del forum per chi come me, per problemi di tempo, famigliari ed anche economici, non ha possibilità di mantenere molti contatti personali con altri chitarristi ed insegnanti.
Probabilmente chi lo disprezza o vuole danneggiarlo non ha le stesse esigenze, che ritengo non siano solo le mie ma quelle di moltissimi altri amici.
Ho potuto inserire il link a questo volume grazie alla generosità del suo autore, che lo ha reso disponibile gratuitamente in rete nonostante il suo grande, a mio avviso, valore didattico, ed è un caso isolato. Esistono molti altri testi che considero importanti e chiari, ma disponibili solo in cartaceo o in rete a pagamento.
:merci: :bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Roberto Ferretti

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Roberto Ferretti » lun 05 nov 2012, 11:39

Paolo Romanello ha scritto:[ Esistono molti altri testi che considero importanti e chiari, ma disponibili solo in cartaceo o in rete a pagamento.
:merci: :bye:
E quali sono, Paolo? :?:

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Paolo Romanello » lun 05 nov 2012, 14:35

Roberto Ferretti ha scritto:
Paolo Romanello ha scritto:[ Esistono molti altri testi che considero importanti e chiari, ma disponibili solo in cartaceo o in rete a pagamento.
:merci: :bye:
E quali sono, Paolo? :?:
Innanzitutto bisogna distinguere se ci si vuole limitare a testi in italiano (o tradotti in italiano) o anche a testi in inglese e altre lingue.
In italiano non esiste, che io sappia, un testo che affronti lo studio dell'armonia applicata alla chitarra classica.
Esiste però un volume pubblicato da edizioni Ricordi che ha avuto molta importanza nella mia formazione: "Teoria, Armonia e nozioni di Arrangiamento" di Susanna Gramaglia, una saxofonista jazz di notevole esperienza. Anche se è orientato all'improvvisazione jazz e non è specifico per la chitarra, è un metodo veramente completo che riesce con grande semplicità e chiarezza a trovare un punto di incontro tra le nozioni di armonia classica e jazz e fornisce una visione di insieme completa della materia; lo consiglio a tutti.
Per l'armonia classica a 4 voci il testo di riferimento per me è "Armonia" di Walter Piston: è una lettura ponderosa, destinata a chi vuole approfondire molto seriamente l'argomento, ma tra tutti i testi che ho consultato e studiato è sicuramente il più accessibile ai comuni mortali che non siano musicisti di professione. Su questo argomento una risorsa gratuita importante sul web è il corso di armonia di Michel Baron, in italiano http://michelbaron.phpnet.us/armonia-it.htm, splendidamente completato dallo specifico software freeware didattico di Fausto Torre "Harmony Practise 3" http://harmonypractice.altervista.org/H ... index.html.
In lingua inglese la scelta si amplia moltissimo, uno tra tutti segnalerei "Melody and Harmony for Guitarists" di John Duarte, dove si viene introdotti allo studio dell'armonia partendo proprio dalla scrittura per chitarra classica, con tutte le sue peculiarità e i suoi limiti, dove tutti gli esempi musicali sono tratti dalla letteratura del nostro strumento.
Penso che ce ne sia abbastanza, eventualmente si può aprire un post dedicato alla bibliografia aperto al contributo di tutti.
:bye:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Roberto Ferretti

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Roberto Ferretti » lun 05 nov 2012, 20:09

:bravo:

merlinobissau
Messaggi: 571
Iscritto il: dom 26 lug 2009, 16:20
Località: Sicilia

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da merlinobissau » dom 11 nov 2012, 22:51

Grazie per il link.

Claudio Traino

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Claudio Traino » gio 15 nov 2012, 00:11

Paolo, l'ho scaricato e lo leggerò con interesse e curiosità (sperando di capirci qualcosa...). Credo che la prima cosa da fare sia proprio quella di cimentarsi con la lettura di un manuale che sia il meno impegnativo possibile proprio dal punto di vista dello studio (perché tra famiglia, lavoro che magari implica uno studio costante e impegnativo pure lui, figli da accompagnare di qua e di là, corsi Delcamp, età che avanza, diventa un problema quasi insormontabile, purtroppo, cimentarsi in uno studio teorico veramente duro e costante).
Grazie davvero per quello che hai fatto in passato (l'abitudine di ascoltare e commentare insieme ai figli le "lezioni di musica" su radiorai3 é ormai diventata una consuetudine a casa mia) e per quello che continui a fare. Questa iniziativa del laboratorio di armonia è davvero molto bella, anche se io sono un principiante assoluto che non capisce niente... :okok:
:bye:

Campan

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Campan » gio 15 nov 2012, 06:44

Claudio Traino ha scritto:Paolo, l'ho scaricato e lo leggerò con interesse e curiosità (sperando di capirci qualcosa...). Credo che la prima cosa da fare sia proprio quella di cimentarsi con la lettura di un manuale che sia il meno impegnativo possibile proprio dal punto di vista dello studio (perché tra famiglia, lavoro che magari implica uno studio costante e impegnativo pure lui, figli da accompagnare di qua e di là, corsi Delcamp, età che avanza, diventa un problema quasi insormontabile, purtroppo, cimentarsi in uno studio teorico veramente duro e costante).
:roll: ... :chaud: ... :okok:
:bye:

Ema Music

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Ema Music » lun 05 gen 2015, 17:22

Ottimo Manuale!!! Lo trovo così ad un primo sguardo fatto abbastanza bene e sicuramente utile per qualsiasi chitarrista proveniente da qualsiasi genere musicale o percorso di studio!! Grazie!!!

Gio guitar

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da Gio guitar » dom 19 lug 2015, 10:14

Ciao Paolo ho iniziato a curiosare questa sezione del forum (quanto materiale interessante ... anche se non proprio di facile ed immediata comprensione) e vedo che sei molto attivo con molti spunti e suggerimenti. Che dire se non GRAZIE!
Il link di Paolo Guiducci pare non essere più attivo, mi spiace perchè avrei voluto fare qualche lettura per colmare le mie lacune in armonia.
Proverò con qualche lettura sul sito di Baron.
Ad ogni modo non mi spiacerebbe curiosare il manuale di Guiducci. Altri suggerimenti per riuscire a reperirlo? Grazie in anticipo.

:bye: Gio

cecco
Messaggi: 539
Iscritto il: mar 21 ott 2014, 00:48

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da cecco » dom 19 lug 2015, 10:34


Avatar utente
holden1
Messaggi: 286
Iscritto il: ven 12 dic 2014, 14:44
Località: Parigi

Re: Fondamenti di armonia per chitarra

Messaggio da holden1 » dom 19 lug 2015, 11:55

Voglio ringraziare sia PAOLO ROMANELLO che CECCO per questo utilissimo spunto.
(Paolo per averlo suggerito, Cecco per averlo "ritrovato").
Grazie a tutti e due.
- Parlez-vous française?
- Preferisco di no.
[Arturo Benedetti Michelangeli]

Torna a “Laboratorio di composizione”