chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alla richiesta di consigli, opinioni, suggerimenti per l'acquisto di una chitarra classica. Il forum non può svolgere il ruolo di "esperto virtuale (a distanza)", perciò per la stima di uno strumento è preferibile rivolgersi personalmente a un liutaio o a un negozio di strumenti musicali.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
giannini awn71
Messaggi: 528
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Messaggio da giannini awn71 » mer 23 nov 2016, 19:26

Mi trovo ad un bivio ...vorrei acquistare una chitarra con top in cedro, visto e considerato che quella in abete già la possiedo...Ho messo gli occhi su due chitarre di Lo Verde...La prima fabbricata recentemente dal figlio Davide, e la seconda del 1993 fatta dal padre,(la prima nuova e la seconda ovviamente usata ma in ottime condizioni)
cosa ne pensate? sono entrambe concepite in palissandro massello, top in cedro molto fitto, tastiera ebano e manico in mogano con rinforzo centrale in ebano.....Quali le eventuali differenze tra le due?
Quella usata viaggia a 600 euro compresa custodia, quella del figlio Davide saliamo
un po' senza custodia,ma
non èuna questione di prezzo ,ma di maestria ed eventuali differenze generazionali
grazie per le risposte :roll:

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3601
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Messaggio da Gabriele Gobbo » mer 23 nov 2016, 21:20

Hai provato le due chitarre?
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

giannini awn71
Messaggi: 528
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

Re: chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Messaggio da giannini awn71 » mer 23 nov 2016, 21:34

quella del padre ancora no...lo strumento si trova a Palermo, quella di Davide si. .visto che si trova nella mia città sono andato a trovarlo..nulla da dire per carità gran bella chitarra....ma nella mia città c'e anche chi afferma che le chitarre del padre erano ....diverse. .....e quindi vorrei provare anche quella di seconda mano del 1993 prima di decidere....solo che devo andare a Palermo e non è che sia esattamente dietro l'angolo

Ciccio98
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 18:16

Re: chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Messaggio da Ciccio98 » dom 15 apr 2018, 22:41

Ciao, io ho acquistato una chitarra del figlio davide e non sono rimasto soddisfatto. Alla fine quale hai comprato?

giannini awn71
Messaggi: 528
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

Re: chitarra classica Lo Verde Santo oppure Davide (figlio)?

Messaggio da giannini awn71 » lun 16 apr 2018, 20:57

Ho preso quella del figlio costruita nel 2017.cat 1 serie concert.fasce e fondo palissandro indiano di buona qualità, top in cedro Honduras stagionato naturalmente, spessore 1,5 mm,manico cedrella con rinforzo centrale in ebano ,tastiera e ponticello in ebano,nut e ponticello osso
incatenatura di ispirazione smallman a reticolo ottenuta in abete credo, modello Hauser quindi le fasce misurano 8,2 cm contro i 10 più o meno di uno strumento tradizionale,suona molto bene ed ha una risonanza totale non limitata al solo top, ottimo sustain e una buona proiezione.
Quando Davide mi ha proposto una Hauser mi aspettavo una strumento con poco volume...e invece, se la gioca con la mia yamaha gc32s :shock:
L'unica pecca di Davide(non so se sei d'accordo con me) sono le finiture e i dettagli, :twisted: :evil: :evil: diciamo che è un po' approssimativo e per lui le finiture sono un optional...ma...chi spende una certa cifra si aspetta anche quelle...
Altra cosa ..lui per il top usa una specie di vernice a base cerosa passata a tampone,che però lascia il top grezzo...non stopperà il suono siamo d'accordo ma a lavoro finito mi è sembrato un piano armonico appena uscito dal falegname(non mi è piaciuto),alla fine sono andato dal liutaio Mancuso di Milazzo (Me), e gli ho fatto fare un machillage completo...con estrema mia soddisfazione
se vuoi vederla vai sul loro sito e troverai la mia bambina in bella mostra...ho speso dei soldi in più ma ne valeva la pena
fammi sapere riguardo la tua esperienza :bye:

Torna a “Consigli per l'acquisto di una chitarra”