corde troppo tese

Manutenzione e corde della chitarra.
giubly
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 18 dic 2017, 11:46

corde troppo tese

Messaggio da giubly » lun 18 dic 2017, 12:07

buongiorno, ho recentemente comprato a mia figlia una chitarra classica usata per vedere se, adesso che è adolescente e la musica finalmente fa parte della sua vita in maniera importante, è la volta buona che impara i rudimenti e (superato il trauma iniziale: mi dolgono le dita, non ci arrivo ecc ecc) finalmente si appassiona.

solo una volta portata a casa mi sono accorta che lo strumento, generalmente in ottime condizioni da parer nuovo, ha invece un problema: il capotasto bianco si trova fuori posizione, essendo scorso di circa 0,5 centimetri verso il mi cantino.

ho l'impressione che questo comporti una tensione anomala sulle corde, infatti il mi basso, il la e il re sono dure da accordare e la chiavetta si gira con fatica.

non essendo assolutamente pratici di manutenzione straordinaria dello strumento ritenete che possiamo cmq risolvere il problema in economia, allentando le corde e cercando di riposizionare il capotasto, oppure l'operazione potrebbe avere comportare dei problemi o dei rischi per lo strumento?

mi domando se il pezzo sia incollato, incastrato o magari solo appoggiato al manico... del resto è anche un mistero il come abbia potuto scorrere verso il basso.

non ricordo la marca della chitarra ma mi pare che sia un nome conosciuto (purtroppo non l'ho con me in questo momento) e in generale l'acquisto è stato molto felice. suona bene e non presenta danni o righi. praticamente nuova.

grazie mille a chi volesse darci una mano a decidere come intervenire.

giubly

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3598
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: corde troppo tese

Messaggio da Gabriele Gobbo » mar 19 dic 2017, 08:37

Sarà sufficiente allentare le corde e riposizionare il capotasto. Normalmente non è incollato e comunque se si è mosso significa che non lo era e non lo è dunque adesso. Per trovarsi spostato di lato può solo aver ricevuto una botta, non ci possono essere altri modi, salvo l'averlo spostato di proposito, ma non avrebbe senso.
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 991
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: corde troppo tese

Messaggio da Paolo Romanello » mar 19 dic 2017, 16:32

Concordo con Gabriele, probabilmente le corde sono state montate senza proccuparsi della posizione del capotasto.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Elitista2
Messaggi: 226
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: corde troppo tese

Messaggio da Elitista2 » sab 30 dic 2017, 20:04

La percezione di durezza a volte dipende dalla bassa qualità delle meccaniche, che fanno percepire come altissima una tensione in realtà normale.
Ciò detto, comunque il capotasto deve essere correttamente posizionato.

Torna a “Corde della chitarra”