Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

(1760-1850, Carulli, Sor, Giuliani, Carcassi). In questa sezione si possono postare esclusivamente opere di dominio pubblico (leggere il regolamento del forum). Le registrazioni di opere protette da diritti d'autore saranno soppresse senza preavviso.
Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 278
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Marco Leonardi » mer 11 lug 2018, 22:34

Cari Amici,
ecco qui la chitarra romantica che vi presentai tempo fa dopo restauro del liutaio Marco Gilioli di Rivolta d'Adda (Cremona).
Alla chitarra è stata principalmente rifatta e rettificata la tastiera. E' stato regolato l'assetto del ponte in ottone e sono state chiuse alcune crepe sulla tavola armonica in corrispondenza della buca con rinforzo interno con carta. Infine è stato levigato il capotasto originale in ebano.
Sono state infine montate le corde Aquila Alabastro light.
Vorrei spendere alcune parole di elogio sul liutaio Gilioli che ha dimostrato un notevole coraggio a prendere in lavorazione uno strumento con circa 150 anni di legno, con tutti i rischi che questo comporta, ed una notevole professionalità nel limitare gli interventi al limite indispensabile proponendomi un restauro conservativo e necessario sufficiente per rendere lo strumento suonabile.

Questa composizione di Mauro Giuliani è ricca di suggestioni orchestrali, in particolare dalla battuta 15, dove sul pedale di Sol il continuo sonoro ricorda le viole e i violini con un innesto di archi gravi alla battuta 17 e poi archi acuti alla battuta18. Sul finale dalla battuta 22 pare che Giuiani voglia ricordare degli ottoni.



Marco :bye:
D6

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 725
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Paolo Barbagli » gio 12 lug 2018, 15:56

Bravissimo come al solito
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Jesús Morote » gio 12 lug 2018, 17:14

Molto bravo, Marco, e molto bello suono :bravo:
Allievo D06

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 278
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Marco Leonardi » gio 12 lug 2018, 20:56

Grazie !
Marco
D6

Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
Moderator
Messaggi: 1080
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Salvatore Esposito Cavallaro » ven 13 lug 2018, 19:26

Bravo Marco
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6982
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Giorgio Signorile » sab 14 lug 2018, 09:06

Bravo Marco bel suono la chitarra e ben suonato lo studio!

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 278
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Marco Leonardi » sab 14 lug 2018, 13:07

Grazie ! Sto studiando molto Giuliani da circa un anno utilizzando le revisioni di Ruggero Chiesa. Sto pensando di registrare con questo strumento nei prossimi mesi tutti gli studi dell'opera 50 prendendo come riferimento le bellissime interpretazioni di Lucio Matarazzo. Ho l'impressione che Giuliani sia molto meno proposto a livello didattico rispetto Sor quando entrambi sono due giganti.
Grazie ancora Giorgio !
Marco
D6

Avatar utente
MaxMarto
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar 08 nov 2005, 18:58
Località: GENOVA

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da MaxMarto » sab 30 mar 2019, 10:20

Complimenti per questo studio, ascolto molto gradevole! E per la chitarra, che rievoca suggestioni importanti per noi appassionati di chitarra, grazie per la condivisione, un saluto, Max

Giacomo
Messaggi: 30
Iscritto il: sab 21 lug 2018, 15:37

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Giacomo » gio 11 apr 2019, 15:20

Perdonami, con tutto il rispetto che ho per il Maestro Materazzo io guarderei altrove.
Materazzo suona su uno strumento di concezione moderna tu suoni su uno strumento antico mi pare di aver capito.
Io cercherei altri interpreti che seguono il tuo percorso, un modo più ricercato di intraprendere l' 800, forse con più filologia e ricercatezza nel timbro e nei colori.
Certo il virtuosismo tecnico di Materazzo sarebbe un bel arrivare, funambolico, eroico, pittoresco , orchestrale e magistrale, ma molto difficile da raggiungere ma non sempre consono all' epoca.
Io cercherei una via egualmente affascinante, più di respiri, di bel canto, di colori, quello che distingueva i grandi virtuosi dell' 800.
Ci sono parecchi chitarristi che suonano su strumenti d'epoca o copie di strumenti, io guarderei in quella direzione.
Questa è una mia opinione.

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 790
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 17 apr 2019, 13:10

Marco Leonardi ha scritto:
mer 11 lug 2018, 22:34
Cari Amici,
ecco qui la chitarra romantica che vi presentai tempo fa dopo restauro del liutaio Marco Gilioli di Rivolta d'Adda (Cremona).

Marco :bye:
Ciao Marco, non so cosa te ne farai dei miei complimenti, dopo che hai ricevuto quelli del Maestro Signorile, ma volevo, ugualmente, unirmi al coro degli ammiratori: sei un gran bel sentire tu e la tua chitarra romantica.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...
(Tratto dalla Poesia " 'A chitarra" di Giuseppe Marotta)

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 278
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: Mauro Giuliani Op. 51 n. 10

Messaggio da Marco Leonardi » gio 18 apr 2019, 14:45

Ciao Enzo, tutti i complimenti mi fanno piacere e ti sono grato per aver speso parte del tuo tempo per ascoltare.
Buona Pasqua !
Marco
D6

Torna a “Audio e Video di musica classica”