D01 Lezione di chitarra classica 07

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jean-François Delcamp
Amministrator
Messaggi: 4355
Iscritto il: dom 30 mag 2004, 20:49
Località: Brest, Francia

D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Jean-François Delcamp » mer 07 mar 2018, 08:48

Buongiorno a tutti,
per favore assicuratevi di aver scaricato l'ultima versione del volume D01.
se siete nuovi, leggete questo messaggio per prendere conoscenza delle condizioni per partecipare ai corsi.
Leggete parimenti il messaggio del primo corso, vi troverete consigli sull'impiego del tempo e le metodiche di lavoro che io vi raccomando.




Lavoro di improvvisazione D01

Questo lavoro di improvvisazione va fatto molte volte a settimana per molti mesi.
Variate l'intensità (mf,pp,ff.p....), i timbri, i ritmi. Non fate mai due volte la stessa cosa, perchè non si tratterebbe più di improvvisazione, ma sarebbe composizione.

1) Improvvisate su una sola nota ( LA ) per 20 secondi.
2) Improvvisate su queste due sole note ( SOL - LA ) per 20 secondi.
3) Improvvisate su queste tre sole note ( SOL - LA - SI ) per 20 secondi.
4) Improvvisate su queste sole quattro note ( RE - SOL - LA - Si ) per 20 secondi.











Infine vediamo 8 pezzi da pag. 33 a pag. 38. Questi 8 pezzi devono essere suonati con la tecnica dell'appoggiato
Anonyme : Quand j'étais chez mon père
Jean-François Delcamp : Bref n°2
Anonyme : Savez-vous planter des choux ?
Jean-François Delcamp : Bref n°1






Anonyme : O bella ciao : Per misurare voi stessi il tempo, contate i valori più piccoli a voce alta mentre li suonate, come ho indicato nello spartito: 1 e 2 e 3 e 4 e.
Anonyme : No le daba el sol
Anonyme : Ah ! mon beau chateau !
Fernando Sor : Leçon II opus 60







Vi domando prima di tutto di lavorare su questi esercizi e arie per una settimana e poi di pubblicare le vostre registrazioni di:
Improvvisate su queste sole quattro note ( RE - SOL - LA - Si ) per 20 secondi.
Anonyme : Quand j'étais chez mon père
Anonyme : O bella ciao (Per misurare voi stessi il tempo, contate i valori più piccoli a voce alta mentre li suonate, come ho indicato nello spartito: 1 e 2 e 3 e 4 e. )


Forza e coraggio!

Vorrei ringraziare Desafinado, Paola Liguori, Alma Steiner, Arteusian, Luigi (luigib952), Ferdinando Bonapace (Magic Guitar), Giovanni (PinGiov) e GabrielePenna che hanno offerto il loro aiuto per la traduzione in italiano dei miei corsi.

Jean-François
:( + ♫ = :)


Avatar utente
luigi de bono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 15:16

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da luigi de bono » gio 08 mar 2018, 16:00

Ciao a tutti.Pongo la seguente domanda:Lo spartito del Do1 pag.33 riporta un tempo di esecuzione di 192 battiti al minuto;è corretto o va letto 129 btm come mi sembra dall'esecuzione del M°Delcamp. Luigi :bye:

cosimo cherchi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 102
Iscritto il: dom 26 nov 2017, 20:16
Località: Olbia

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da cosimo cherchi » ven 09 mar 2018, 21:18

luigi de bono ha scritto:
gio 08 mar 2018, 16:00
Ciao a tutti.Pongo la seguente domanda:Lo spartito del Do1 pag.33 riporta un tempo di esecuzione di 192 battiti al minuto;è corretto o va letto 129 btm come mi sembra dall'esecuzione del M°Delcamp. Luigi :bye:
Ciao Luigi, buona domanda... anche io credo che sia un refuso, a 192 bpm viene fuori una specie di marcetta. Anche secondo me il Maestro la suona sui 129.
Mah, attendiamo pareri più autorevoli...

cosimo cherchi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 102
Iscritto il: dom 26 nov 2017, 20:16
Località: Olbia

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da cosimo cherchi » ven 09 mar 2018, 21:18

Mah

Avatar utente
Giuseppe Gasparini
Allievi tutor
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 02 apr 2016, 17:57
Località: Genova

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Giuseppe Gasparini » sab 10 mar 2018, 08:46

luigi de bono ha scritto:
gio 08 mar 2018, 16:00
Ciao a tutti.Pongo la seguente domanda:Lo spartito del Do1 pag.33 riporta un tempo di esecuzione di 192 battiti al minuto;è corretto o va letto 129 btm come mi sembra dall'esecuzione del M°Delcamp. Luigi :bye:
Ciao,anche secondo me 192 è esagerato,diventa un prestissimo :chaud: vi sarà stato un errore :discussion: :bye:

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 257
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » dom 11 mar 2018, 19:15

Ciao chitarristi pubblico i miei "studi" del D01 lez. 07, sono graditi i vostri commenti ed i vostri consigli.
:bye: Enzo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Vincenzo Rapacciuolo il mar 13 mar 2018, 19:50, modificato 1 volta in totale.
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Giorgio Marras
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 117
Iscritto il: sab 09 dic 2017, 16:01
Località: elini

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Giorgio Marras » dom 11 mar 2018, 22:34

Ciao Enzo :bravo: , mi pare abbia fatto un buon lavoro, forse "bella ciao" un attimo veloce. :bye: alla prossima

Avatar utente
luigi de bono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 15:16

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da luigi de bono » dom 11 mar 2018, 23:25

Ciao Enzo, :bravo: :bravo: un po' confuso bella ciao.Ti promuovo anche come traduttore e improvvisatore. Ancora :bravo: Luigi :bye:

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 257
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mar 13 mar 2018, 20:00

Giorgio Marras ha scritto:
dom 11 mar 2018, 22:34
Ciao Enzo :bravo: , mi pare abbia fatto un buon lavoro, forse "bella ciao" un attimo veloce. :bye: alla prossima
Ciao Giorgio, :merci: per i complimenti, su "Bella ciao" sei stato gentile ad inserire il "forse", era veloce. Ho sostituito il file con un "Bella ciao" forse più decente (almeno lo spero), se hai tempo e voglia ascoltala nuovamente e fammi sapere. Ancora grazie per la dritta.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Giorgio Marras
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 117
Iscritto il: sab 09 dic 2017, 16:01
Località: elini

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Giorgio Marras » mar 13 mar 2018, 20:08

Vincenzo Rapacciuolo ha scritto:
mar 13 mar 2018, 20:00
Giorgio Marras ha scritto:
dom 11 mar 2018, 22:34
Ciao Enzo :bravo: , mi pare abbia fatto un buon lavoro, forse "bella ciao" un attimo veloce. :bye: alla prossima
Ciao Giorgio, :merci: per i complimenti, su "Bella ciao" sei stato gentile ad inserire il "forse", era veloce. Ho sostituito il file con un "Bella ciao" forse più decente (almeno lo spero), se hai tempo e voglia ascoltala nuovamente e fammi sapere. Ancora grazie per la dritta.
:bye: Enzo
Ciao Enzo l'ho ascoltata e mi è piaciuta :bravo: :bravo: :bye:

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 257
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mar 13 mar 2018, 20:31

luigi de bono ha scritto:
dom 11 mar 2018, 23:25
Ciao Enzo, :bravo: :bravo: un po' confuso bella ciao.Ti promuovo anche come traduttore e improvvisatore. Ancora :bravo: Luigi :bye:
Buonasera Luigi, :merci: per i complimenti e bentornato in Italia. Già eri un fuoriclasse di tuo, figuriamoci adesso che hai goduto dell'aria della Spagna. Ma hai deciso di farci arrossire tutti? A proposito, ti sei comprato una nuova chitarra di liuteria spagnola?( Non hai resistito..., dì la verità?). Per ciò che riguarda (è proprio il caso di dirlo) le mie dolenti note di "Bella ciao" altro che confuso, ero proprio INCAZZATO NERO, per gli innumerevoli tentativi di registrazione falliti. Ora ho sostituito il vecchio file con una nuova versione (si spera migliore) di "Bella ciao" ma attendo il tuo imprimatur.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
luigi de bono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 15:16

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da luigi de bono » mar 13 mar 2018, 22:38

<r>Ciao Enzo, <E>:merci:</E> per il bentornato.Una Chitarra spagnola c è l'ho da circa venti anni è una Alhambra Mod.P10. Da tempo non l'utilizzo e riposa nella sua custodia.Il motivo è che ha troppo volume e questo mi crea dei problemi in famiglia e con i vicini, e quindi ho optato per una più modesta di volume,che è una Alvarez ed ha suono caldo e un giusto volume, ed i vicini non si lamentano.Ora veniamo alla tua bella ciao.Direi che è OK.
:bravo: Noto che ce un leggero fruscio di fondo ma questo non è un problema dell'esecutore, ma semmai del tecnico del suono.Alla prossima Luigi :bye:

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 257
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 14 mar 2018, 11:28

Giorgio Marras ha scritto:
mar 13 mar 2018, 20:08
Vincenzo Rapacciuolo ha scritto:
mar 13 mar 2018, 20:00
Giorgio Marras ha scritto:
dom 11 mar 2018, 22:34
Ciao Enzo :bravo: , mi pare abbia fatto un buon lavoro, forse "bella ciao" un attimo veloce. :bye: alla prossima
Ciao Giorgio, :merci: per i complimenti, su "Bella ciao" sei stato gentile ad inserire il "forse", era veloce. Ho sostituito il file con un "Bella ciao" forse più decente (almeno lo spero), se hai tempo e voglia ascoltala nuovamente e fammi sapere. Ancora grazie per la dritta.
:bye: Enzo
Ciao Enzo l'ho ascoltata e mi è piaciuta :bravo: :bravo: :bye:
Grazie Giorgio per la tua disponibilità e cortesia.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 257
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: D01 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 14 mar 2018, 11:38

luigi de bono ha scritto:
mar 13 mar 2018, 22:38
<r>Ciao Enzo, <E>:merci:</E> per il bentornato.Una Chitarra spagnola c è l'ho da circa venti anni è una Alhambra Mod.P10. Da tempo non l'utilizzo e riposa nella sua custodia.Il motivo è che ha troppo volume e questo mi crea dei problemi in famiglia e con i vicini, e quindi ho optato per una più modesta di volume,che è una Alvarez ed ha suono caldo e un giusto volume, ed i vicini non si lamentano.Ora veniamo alla tua bella ciao.Direi che è OK.
:bravo: Noto che ce un leggero fruscio di fondo ma questo non è un problema dell'esecutore, ma semmai del tecnico del suono.Alla prossima Luigi :bye:
Grazie Luigi per la tua pazienza e disponibilità. Per il rumore di fondo hai ragione, è il microfono che fa un po' pena (quello che ascolti è il risultato dopo averlo "migliorato" con Audacity) . Senz'altro mi organizzanizzerò meglio al prossimo D02. Anzi se puoi darmi qualche ulteriore consiglio a tal proposito, è molto ben accetto :merci: .
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”