Ho completato la mia solera!

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » ven 11 set 2015, 13:11

Salve! Riprendo il topic perché mi sono arrivati i legni che ho ordinato e volevo postare qualche foto del momento fatidico dello spacchettamento: spero di non annoiarvi!
:okok:

Nelle foto vedete
- il manico già fatto solo da rifinire nello spessore e nella paletta;
- tastiera già tagliata, ponticello e legname vario per l'interno;
- le fasce già spessorate a 2 mm;
- il fondo già spessorato a 2,5 mm (è palissandro non di prima scelta e nemmeno di seconda ma mi pare molto bello!);
- la tavola in cedro già spessorata a 2,6 mm (speriamo di riuscire a incollare le due parti ... il fatto che lo spessore sia già così sottile mi in inquieta);
- alcuni attrezzi (truschino per il lining, mini-pialla (accidenti quanto è mini!! Ma sarà utile????), scalpello 4 mm, qualche morsetto).

Riuscirò ad assemblare il tutto in qualcosa che emetta un suono?? (che non sia lo scoppiettìo del fuoco possibilmente ... ): vedremo! :D

Appena li avrò terminati posterò le foto degli aggeggi piegafasce a cui sto lavorando ...

:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

charango

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da charango » ven 11 set 2015, 14:27

Albe76 ha scritto:
Benedetto ha scritto:
Seconda osservazione, più importante: Courtnall in questo caso ha riportato una misura imprecisa. 3 mm di fuoriuscita del manico sono troppi. Lo stesso courtnall ha successivamente rettificato la misura in 1, 5 o 2 mm.
AAAAARGH!! Ma è un disastro!! Grazie dell'informazione, che vedo anche confermata da Gambacorta ... Vorrà dire che al momento opportuno rialzerò il tutto con qualche spessore e del nastro adesivo ... Non mi viene in mente altro!! :cry:
Buonasera Albe, vorrei ponesse l'attenzione sulla possibilità che il manico già fatto che ha comprato potrebbe prevedere un angolo tra manico e cassa uguale a 0 (lo verifichi con una squadretta di precisione per esserne certo). Qualora così fosse, in caso voglia costruire dando un angolo diverso a 0 tra manico e cassa, potrebbe aver bisogno di correggere l'angolo già impostato dalle scanalature sullo zoque.

Spero di averle solo dato uno spunto di riflessione in più (giusto per fare il punto su quanto già in precedenza le hanno giustamente indicato sul tema angolo manico/cassa) e che poi il problema non si ponga perché il suo progetto prevede angolo 0 o perché il manico in suo possesso è preimpostato con un angolo adatto al suo progetto.
Le auguro buon lavoro, un cordiale saluto.
Giuseppe

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » ven 11 set 2015, 14:38

Giusto! E' un'osservazione interessante: grazie mille!! Verificherò appena posso. Speriamo di non dover mettere mano a quelle scanalature: vorrei proprio evitarlo! Per ora posso dire che mi sembrano piuttosto ampie e che consentano un po' di gioco, almeno lo spero. Però lo dico a memoria: ho rimesso tutto nella scatola e la riaprirò appena avrò finito la forma piegafasce.
Posto tutte queste cose, per molti forse noiose e superflue, proprio perché possiate farmi notare tutto quello che a me sfuggirebbe (ed è molto), quindi grazie ancora! :okok:

alessandro lienzo

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da alessandro lienzo » ven 11 set 2015, 15:14

Ciao dove hai comprato questi pezzi già lavorati?
Ho cercato tanto anche io ma alla fine dovrò fare da me... Haha

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » ven 11 set 2015, 15:21

Li ho comprati online su un sito di legni per liuteria spagnolo: non voglio fare pubblicità ma il nome si legge sulla scatola nella seconda foto (rovesciato!). Hanno un sacco di cose ...

Detto questo se riesci a fare da solo tanto meglio!! La soddisfazione sarà maggiore ... Io per il mio primo tentativo ho cercato di semplificare il più possibile (ed è tutto ancora troppo complicato).

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » mar 15 set 2015, 14:52

Come promesso, ecco le foto del sistema piegafasce.
Per evitare di comprare un ferro piegafasce mi sono fatto realizzare da un fabbro l'aggeggio che vedete in foto: un pezzo di tubo innocenti con saldata una base per ancorarlo fermamente alla morsa. Il ferro poi va riscaldato e, come ho visto fare in qualche video e letto in varie discussioni, conto di farlo utilizzando un phon per sverniciare che collegherò ad una estremità. L'altro sistema che ho visto usare è quello di collegare al tubo una bomboletta per saldatrici, ma è un sistema che non mi convince e non saprei bene come realizzare. Spero che il tutto funzioni: l'oggetto in sé è costato 5 euro ma non vorrei rovinare le fasce. Devo trovare del legno di 2 mm per fare qualche prova!
In ogni caso una volta piegate le fasce vorrei metterle in forma con l'altro oggetto che vedete in foto, praticamente un supporto di mdf di 3 cm in cui ho ritagliato la forma della plantilla con alcune estensioni per arrivare a 10 cm e relativi fori per piazzare dei morsetti. Spero di essere stato sufficientemente preciso.
Non vedo l'ora di provare!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Calabrone

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Calabrone » mar 15 set 2015, 20:33

Comprati una piccola serpentina da forno c'è ne sono di misura per il tuo tubo , costano sui 7 euro l'una, infilala dentro il tubo e fissala all'estremità con due parker, poi procurati un regolatore di corrente come quello del forno di casa che arrivi a 250 gradi circa prezzo 10 euro o anche meno , collega con un filo la serpentina al regolatore ed il gioco è fatto.
in questo modo puoi regolarti il calore del tubo, addirittura io ho messo un termostato che ha una determinata temperatura si spegne.
Con pochi euro otterrai un buon piega fasce.
Scalabrun :bye:

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » mer 16 set 2015, 12:20

Grazie del consiglio, Scalabrun! Valuterò con attenzione perché non mi intendo di elettronica.
Intanto mi devo occupare di un altro eerrore: ho realizzato la forma piegafasce nella foto prendendo a modello la plantilla. Dovevo invece prendere il profilo della plantilla MENO 2 MM per ovvie ragioni di incastri. :? :? :?

Zio Cioc 50

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Zio Cioc 50 » mar 29 set 2015, 19:18

La bombatura ( indispensabile ) per una maggiore resistenza della T.A. , la si può ottenere semplicemente predisponendo la catena ( o il supporto ) sottoponte , con una bombatura di c.a 6-8 mm. dal centro alla punta . La catena maestra dovrà essere proporzionalmente bombata in difetto c.a 3 mm. Non occorre , secondo il mio parere , predisporre nessun tipo di controforma , basta un pialletto , un regolo con della carta vetrata incollata , una buon a manualità ... e il gioco è fatto . Buona chitarra a te e a tutti ..!

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » mer 30 set 2015, 14:43

Zio Cioc 50 ha scritto:La bombatura ( indispensabile ) per una maggiore resistenza della T.A. , la si può ottenere semplicemente predisponendo la catena ( o il supporto ) sottoponte , con una bombatura di c.a 6-8 mm. dal centro alla punta . La catena maestra dovrà essere proporzionalmente bombata in difetto c.a 3 mm. Non occorre , secondo il mio parere , predisporre nessun tipo di controforma , basta un pialletto , un regolo con della carta vetrata incollata , una buon a manualità ... e il gioco è fatto . Buona chitarra a te e a tutti ..!
Ciao! Vuoi dire che, sagomato il supporto ponte, basta "schiacciarci" sopra la tavola in fase di incollaggio? Interessante! Ma non sono troppi 6/8 mm? Certo che anche in questo campo le strade che si possono percorrere per ottenere il risultato sono innumerevoli ... :bye:

Calabrone

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Calabrone » mer 30 set 2015, 17:53

Per la bombatura? Ascolta quello che ti ha suggerito Zio Cioc è,il sistema più semplice e funziona a meraviglia.
Anche perche con una controforma per la bombatura sei vincolato a quella bombatura, a meno che non disponi di dieci controsagome :D
Se fai come ti ha detto Zio Cioc, avrai sempre la possibilità su ogni progetto di cambiare la curva della bombatura a tuo piacimento.
La bombatura è importantissima.
Scalabrun :bye:

Albe76

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da Albe76 » gio 01 ott 2015, 12:18

Però bisogna mettere appositamente una catena sotto ponte: è come una terza barra armonica? Nel ventaglio "classico" non c'è.

JuriRisso
Liutaio amatore
Messaggi: 428
Iscritto il: dom 22 gen 2012, 08:59
Località: Cremolino

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da JuriRisso » gio 01 ott 2015, 15:21

parlando di supporto sottoponte.. io non l'ho ancora messo nelle mie 4 citarre. a cosa serve?

tropie
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 03 feb 2018, 14:54

Re: Ho completato la mia solera!

Messaggio da tropie » mer 30 mag 2018, 06:51

Roberto Tomasi ha scritto:
sab 29 ago 2015, 11:17
A Madrid, Contreras, Ramirez, Bernabè,Pedro e Miguel,Manzanero, Santos bayon, Arcangel, Angel Benito,ed altri, se vogliono che le due catene sopra e sotto buca non si rompano o si scollino, o facciano disastri, danno una curvatura alle stesse.( ho detto catene non barrette dell'abanico :) )
La bombatura della loro solera arriva inoltre spesso fino ai suoi estremi, tanto è vero che la prima volta che Pablo mi regalò una quantità industriale di peones non potei usarli.Non erano a squadra,appunto per seguire la curva della solera.
Salve Amici del forum,
Scusate se riapro questo post che si era un po' assopito.
dato che sono anche io in procinto di fare la mia prima Solera mi sono letto i post sull'argomento.
Sono incappato in questo interessantissimo. Il Maestro Tommasi, che ringrazio per la nuova luce che dà a questo post, mi fa pensare che nella costruzione della Solera si debba pensare ad espandere la bombatura a tutta la plantilla fino ai suoi margini.
Correggetemi pure se sbaglio
Cordiali saluti

Torna a “Liutai, luthiers”