Vals flamenco

Angelo Di Blasi
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 17 ago 2018, 22:23

Vals flamenco

Messaggio da Angelo Di Blasi » mer 05 set 2018, 12:06


Ciao a tutti in questi giorni sto studiando questo pezzo, qualcuno sa spiegarmi esattamente cosa é una Vals flamenco? Ma si tratta proprio di un palos o siamo nell'ambito del classico? Ho visto che tra i migliori chitarristi del mondo si trova sempre l'esecuzione di un Vals flamenco. Grazie

Angelo Di Blasi
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 17 ago 2018, 22:23

Re: Vals flamenco

Messaggio da Angelo Di Blasi » sab 15 set 2018, 17:01

Ciao a tutti ho consultato la tabella riassuntiva dei palos flamenco che si può vedere in Wikipedia e non c è nessun vals, direi quindi che si tratta di un valzer flamenchizzato.... Se mi sbaglio fatemi sapere grazie.

Andrea flamenco
Messaggi: 52
Iscritto il: dom 07 set 2014, 17:09

Re: Vals flamenco

Messaggio da Andrea flamenco » lun 17 set 2018, 12:47

Ciao Angelo dici bene, il valzer non è un ritmo proprio del flamenco ma è entrato a far parte di diverse culture e generi musicali, anche in Perù ad esempio c'è il "vals criollo". In questo caso è un vals "aflamencado", la composizione è del Niño Miguel


Angelo Di Blasi
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 17 ago 2018, 22:23

Re: Vals flamenco

Messaggio da Angelo Di Blasi » lun 17 set 2018, 14:03

Grazie 1000

Marco32
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 02 mar 2018, 07:05

Re: Vals flamenco

Messaggio da Marco32 » dom 07 ott 2018, 06:35

Angelo Di Blasi ha scritto:
mer 05 set 2018, 12:06

Ciao a tutti in questi giorni sto studiando questo pezzo, qualcuno sa spiegarmi esattamente cosa é una Vals flamenco? Ma si tratta proprio di un palos o siamo nell'ambito del classico? Ho visto che tra i migliori chitarristi del mondo si trova sempre l'esecuzione di un Vals flamenco. Grazie
Molto bella questa interpretazione e Pedro non delude mai. Come lo studi? Tiri giù le note dal video, hai una partitura, tab?

Angelo Di Blasi
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 17 ago 2018, 22:23

Re: Vals flamenco

Messaggio da Angelo Di Blasi » mar 09 ott 2018, 11:26

:casque: Ciao, non uso mai i tab, lavoro col pc, se vuoi un consiglio il miglior modo per sentire le note è ascoltando nota per nota il brano stoppadolo sulla nota che ti interessa e ascoltando ad occhi chiusi, perché in questo modo le orecchie funzionano meglio, lavorare col mouse è molto più efficiente dei Tablet o smartphone perché riesci a individuare con più semplicità in quale punto della barra di scorrimento ti devi posizionare per riascoltare ciò che ti interessa, non consiglio riascoltare andando troppo indietro col brano perché confonde, il video è molto utile per avere una indicazione sommaria di dove si muove la mano sx sulla tastiera [non per scoprire le note], è più importante ed utile invece vedere la mano dx ad esempio se un assolo viene eseguito col pulgar o picado ecc. Poi in ogni caso il risultato finale è quello che conta, un altro trucchetto che può facilitare l'ascolto è quello di ridurre un minimo la velocità di riproduzione, si può fare anche con window media player. Ci vuole un po' di allenamento all'orecchio ma si possono capire brani anche impegnativi, nel forum troverai un titolo "ciao sono Angelo di Torino" l'ho postato qualche mese fa, i brani che suono nei video gli ho studiati con questo sistema. 😅

Torna a “Flamenco”