Carulli, Ferdinando - op.027 N.3, 4, 5, 6 pezzi facili

In questa sezione potrete trovare, le esecuzioni dei brani di Ferdinando Carulli.
Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6955
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Carulli, Ferdinando - op.027 N.3, 4, 5, 6 pezzi facili

Messaggio da Giorgio Signorile » dom 04 mag 2008, 14:47

Quattro pezzettini che proprio facili non sarebbero se suonati all'inizio del cammino chitarristico, perchè necessitano di controllo su dinamica, fraseggio, una certa tecnica d'arpeggio ecc...Nel 3 attenzione a fare gli stoppati come richiesto dalle pause, nel 4 provate a variare la posizione della frase melodia, dalla prima ad altre posizioni ...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Agostino

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da Agostino » mar 06 mag 2008, 10:38

Un utile riferimento per un ripasso delle prime lezioni. Grazie :okok:

bibi

elena

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da elena » mer 28 mag 2008, 02:11

per me che comincio ora...è un po' come aver trovato la pietra filosofale...

veramente mille grazie :-)

utilissimi davvero...

Giorgio confesso che sto seriamente valutando di trasferirmi a cuneo... :mrgreen:

:bravo: e sprattutto :merci:

Vittoria59

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da Vittoria59 » dom 08 giu 2008, 15:57

Molto utili questi "ripassi" :bravo:

pinko

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da pinko » dom 08 giu 2008, 19:03

Grazie mille per questa sezione, non ho ancora il permesso ma presto verrò a consultarla.
Ciaooo!!!

Avatar utente
Enzo Rossi
Messaggi: 351
Iscritto il: sab 23 feb 2008, 10:44
Località: Piacenza

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da Enzo Rossi » sab 11 ott 2008, 22:28

interessante... ti chiedo una cortesia Giorgio, potrei avere qualche indicazione in più sul metodo, che non conosco,
io ho le 14 sonatine facili e op. 114.
...e lo studio mi appassiona sempre di più

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6955
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Re: Carulli, Ferdinando - N.3, 4, 5, 6 (dal Metodo, pezzi facili)

Messaggio da Giorgio Signorile » lun 13 ott 2008, 08:20

Bè il metodo di Carulli (op.27) è in assoluto uno dei testi più conosciuti, importanti e venduti della storia della didattica chitarristica. La prima edizione è del 1810 e vendette una roba spaventosa, essendo il primo vero testo di didattica pratica e teorica mai apparso. Nel giro di pochi anni ci furono almeno 3 riedizioni del testo, con aggiornamenti relativi a scale, arpeggi ecc. La sua forza consisteva nell'affrontare ogni aspetto tecnico con relative spiegazioni ed esempi di composizioni ad hoc, semplici, chiare e gradevoli. Era (è) diviso in tre volumi, che seguono l'allievo dalla postura ai brani più complessi.
Pecche? pochissime, tanto che ancor ai giorni nostri si può usare, con intelligenza e parsimonia, filtrandolo attraverso la nostra cultura e i progressi tecnico-meccanici acquisiti. Comunque bisogna averlo! :bye:

Torna a “Audio e Video di musica di Ferdinando Carulli”