TAB sì o TAB no??

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
Opiate
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 21 giu 2017, 14:50
Località: Roma

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Opiate » ven 15 set 2017, 23:47

Per me TAB no. Anche perché non è detto che la musica debba essere scritta solo per chitarra.. in quel caso se non si ha qualcuno che traduca da pentagramma a tab.. non si suona?

LUCA.P
Messaggi: 362
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da LUCA.P » sab 16 set 2017, 12:22

Avevo aperto un'altra sezione gemella a questa anni fa ,
comunque sono per il Tab però mi serve anche lo spartito per trascriverlo ,i tab trascritti da altri di solito mi bloccano perché certe parti non le comprendo.
A questo proposito scrivo qui anche per comunicare che, stampandomi spesso delle griglie di tab, ho scoperto che nelle funzioni standard della mia stampante HP che c'è anche quella del pentagramma.

Date un'occhiata anche alla vostra .....può esser utile per chi scrive musica
Ultima modifica di LUCA.P il sab 16 set 2017, 21:45, modificato 1 volta in totale.

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Vincenzo Di Guida » sab 16 set 2017, 13:18

Interessante questa cosa della stampante.
Dunque cosa fai per stampare una pagina di pentagramma?

Approfitto per rispondere anche al quesito del thread.
Io cerco di forzarmi a evitare la tablature. Sono comsapevole che si tratta di un mezzo di scrittura comunque antico e che ha una sua dignità ma trovo comodo e intelligente avere sul pentagramma tutte le informazioni che servono per eseguire un brano.
Certo, la lettura del pentagramma è meno immediata ma una volta rotto il ghiaccio, una volta fatto l'occhio a memorizzare le varie note e alcuni loro raggruppamenti caratteristici (ad es. gli accordi), è tutto in discesa.
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

LUCA.P
Messaggi: 362
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da LUCA.P » sab 16 set 2017, 21:43

La mia stampante ha 4 anni, se la tua non è più vecchia potrebbe contenere questo e altri file in memoria.
Praticamente devi cercare cliccando (mi pare vado a memoria perché la stampante la collego solo quando la uso)
impostazioni di arrivare alla scritta "moduli o modelli rapidi " cliccare ok e scorrere e provare a stampare in carta semplice... si va dalla quadrettatura ai fogli a righe tipo protocolli, poi c'è il calendario settimanale e mensile che risultano in un solo foglio, poi alcune cose didattiche tipo un elenco ctrl con righe e caselle da compilare, un prestampato per chi vuole inviare un fax, poi ancora il pentagramma
qualche gioco .delle griglie per giocare a tris , un labirinto..... poi on ricordo...mi sarebbe piaciuta la scacchiera, ma in fondo non credo che l'avrei utilizzata.
Ho scoperto per caso questi file prememorizzati perché proprio per stampare molta musica mi son deciso a comprare le cartucce ricaricabili e l'inchiostro.Purtroppo i fabbricanti della stampante fan di tutto per impedirti di usare cartucce non originali e così ho perso parecchio tempo per farle partire la stampa sia nero che colore , pigiando tutti i pulsanti del display .Ora sembra funzionare e risparmio un tot... l'unico inconveniente è ricaricarsele da se con la siringa, anche per questa operazione di ricarica, ho scoperto che l'unico posto sicuro è il box doccia , perché se salta qualche getto si ripulisce facilmente.

LUCA.P
Messaggi: 362
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da LUCA.P » gio 19 ott 2017, 10:44

Includo in questa discussione uno specchietto Tastiera ( che mi sono costruito con cartoncino) che non interesserà di sicuro ai puristi ,ma a chi non ha memoria delle note sulla tastiera( come me ) e si vuol facilitare le cose nel tradurre spartiti con la sesta corda in re e la quinta in sol oltre che ovviamente alle altre due situazioni standard.
Non ho scoperto l'acqua calda , figuriamoci , è solo un aggeggino per semplice comodità d'uso ; da segnalare a chi magari per vari motivi non vi aveva ancora pensato.
Addirittura lavorando su un tavolo con ripiani a libreria ho incollato su di esso delle graffe appendi quadro per appenderlo e trascrivere senza tenerlo in mano e riporlo ogni volta.

La comodità sta nel poter inserire e rimuovere con estrema semplicità la strisciolina delle corde che cambiano in certe opere... tutto lì.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Vincenzo Di Guida » sab 28 ott 2017, 18:27

Utile!
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

simposio
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 12:22

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da simposio » gio 11 gen 2018, 20:36

Penso semplicemente che si tratta di due scritture storiche diverse, servono entrambe e le TAB sono facili da imparare

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Vincenzo Di Guida » sab 20 gen 2018, 15:29

Chiaramente lo spartito rende in modo completo la scrittura musicale e mi pare naturale che le tab, contenendo meno informazioni, siano più facili da leggere.
Poi so bene che ci sono anche tab sulle quali le note sono riportate con simbologia diversa a seconda della durata ma mi pare che in questi casi è un po’ come se si volesse far rientrare dalla finestra quello che si è cacciati da casa facendolo uscire dalla porta.
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

simposio
Messaggi: 155
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 12:22

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da simposio » mar 23 gen 2018, 06:37

Aggiungo che in alcuni casi le TAB usate come schemi per scrivere gli accordi o le scale sono molto comodi per scrivere un prontuario semplice e schematico.

antony
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 25 apr 2018, 11:07

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da antony » lun 30 apr 2018, 23:08

beh sinceramente a me le tab danno una grande mano essendo un principiante

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Vincenzo Di Guida » sab 05 mag 2018, 13:04

Indubbiamente. Ma ti esorto a sforzarti a leggere il pentagramma. Te ne troverai contento alla distanza.
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

eddieTH
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 20 apr 2017, 16:10

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da eddieTH » dom 27 mag 2018, 19:56

Nel Rock e nel Pop la tablatura aiuta perché non servono diteggiature precise, in altri contesti come nella classica avere una diteggiatura precisa aiuta molto nell'esecuzione, e poi c'è il Jazz dove è comodo avere un pentagramma della melodia libera da qualsiasi diteggiatura.

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 361
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Davide Pirillo » dom 27 mag 2018, 20:12

Beh!! ..... Secondo le TAB sono invece importantissime per la diteggiatura nella "Lettre n° 13 , Lettre et le néant" di Ronald Dyens.
Senza quelle si è persi!! :mrgreen:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

eddieTH
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 20 apr 2017, 16:10

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da eddieTH » dom 27 mag 2018, 21:04

Davide Pirillo ha scritto:
dom 27 mag 2018, 20:12
Beh!! ..... Secondo le TAB sono invece importantissime per la diteggiatura nella "Lettre n° 13 , Lettre et le néant" di Ronald Dyens.
Senza quelle si è persi!! :mrgreen:
Purtroppo le mie qualità di chitarrista sono scarse, non riuscirei mai fare un pezzo del genere

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 361
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: TAB sì o TAB no??

Messaggio da Davide Pirillo » mer 30 mag 2018, 10:51

:lol: Scusa eddieTH .........
Voleva essere una battuta ...... nel senso che il brano in questione non ha note .... è una partitura in bianco ...... credo che per un senso di superstizione sia nata così questa idea a Dyens ...... :okok:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Torna a “Luogo pubblico”